top of page

LAPISLAZZULI (poesia)


Raccoglierò dal cuore

i frammenti di speranza,

e nella notte coperta di stelle

cercherò ancora i tuoi occhi


Lapislazzuli chiari di sogni

immersi nell'infinito cielo bluastro

Satelliti di un sentimento,

che conoscon l'inizio

e non certo la fine


Per arrivarci, però immagina:

Cespugli di rose,

non senza le spine.



Brano inedito, tratto dalla raccolta "Crisalidi amnesie di un giorno all'imbrunire"


Testo di Francesco D'Addino (daddinof)

Fotografia di Ketty D'Amico (ladypaperina)


22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page